“Igp, Dop, Bio: nuove frontiere di sviluppo” è il tema del lab che si terrà all’interno di Expandere 2016, l’evento di rete più importante di Compagnia delle Opere Sicilia Orientale, in programma il 18 Novembre 2016 a Etnafiere di Belpasso (Ct). Sull’argomento si confronteranno Michela Giuffrida (Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo), Giuseppe Castiglione (Sottosegretario Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ), Antonello Cracolici (Assessore Regionale dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale) e Giosuè Catania (Presidente O.P. APO Catania Catania), moderati da Enrico Catania, già protagonisti dell’edizione 2016 di CamBIOvita Expo, l’evento siciliano del Sano Vivere, organizzato da Expo di Barbara Mirabella e da Cdo Sicilia orientale. L’edizione 2017  sarà presentata in anteprima durante l’incontro che avrà inizio alle ore 12.

Il presidente e il direttore di CdO, Salvatore Abate e Cristina Scuderi, sottolineano l’importanza del settore agroalimentare: “Per Expandere 2016 non potevamo non evidenziare un settore chiave dell’economia siciliana. Il nostro territorio è ricco di aziende valide e di qualità che sanno valorizzare i prodotti siciliani e le loro tipicità coniugando tradizione e innovazione. Durante il nostro evento diversi imprenditori avranno modo di confrontarsi accogliendo la filosofia che domina questa edizione, ossia Time to share, Tempo di condividere. Ed ecco che condivideranno esperienze, informazioni, professionalità, ricchezza imprenditoriale. Il lab sarà infine un momento di ulteriore approfondimento che ci permetterà di puntare l’attenzione su un tema importante come quello dei prodotti Igp, Dop e Bio come nuove frontiere di sviluppo per la nostra economia”.

“L’evento di presentazione in occasione di questo importantissimo evento di CDO dedicato alle imprese, – dichiara Barbara Mirabella, presidente di Etnafiere – si inserisce in un fitto calendario di appuntamenti che scandiranno il countdown di CamBIOvita 2017, in programma dal 12 al 14 maggio 2017, fatto di eventi dedicati a tutti i settori cardine della fiera tra cui alimentazione, bioedilizia, turismo green, vivere sano. Saranno tre giorni di grandi eventi, corsi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all’incontro delle aziende espositrici con gli operatori e i tecnici del comparto, assieme ad un ricco programma convegnistico che affronta ed approfondisce i temi legati alla domanda ed offerta collegate al territorio siciliano”.